Fattore 13/17

101904089-6086842b-1349-4473-bd59-0829640da779

Scusate se sono stato poco presente, ma ero impegnato a leggere ciò che scrivevano le persone che hanno passato indenni la giornata di ieri.

In alcuni casi mi è sembrato di essere protagonista della pellicola “2012”, nonostante mi guardassi attorno e non vedessi alcuna voragine dovuta ad una pioggia di meteoriti.
A parte gli scherzi, è ancora possibile leggere come alcune persone dicano di essersi salvate dall’ennesimo Venerdì 13 (tra l’altro del Gennaio 2017 per fare l’en plein) e di averla, “grazie a Dio”, scampata?

Può davvero un giorno che si presenta 50/52 volte in un anno, associato ad un numero che si ripete per 12 volte l’anno, portare più o meno benefici ad una persona o addirittura condizionarne la vita?

Gli farei fare un giro in qualche reparto ospedaliero o in qualche paese martoriato dalla Guerra, vedi Aleppo piuttosto che il Sudan, e a quel punto sarei davvero curioso di sapere quanti Venerdì 13 o 17, tipo ieri, sognerebbero di vivere nella loro vita.

Facciamo due semplici calcoli matematici assieme e diamoci un’idea degli scenari possibili.

Il numero di giorni 13 o 17 presenti in un anno è 2 x 12=24. Una settimana ha 7 giorni e quindi il numero di Venerdì 13 o 17 possibili in un anno è 24/7=3. Ci dovremmo aspettare 3 Venerdì 13 o 17 ogni anno, ma poiché non tutti i mesi hanno lo stesso numero di giorni il valore potrebbe subire alcune variazioni. Ad esempio quest’anno faremo i conti con ben 5 Venerdì 13 o 17:

Venerdì 13 Gennaio 2017

Venerdì 17 Febbraio 2017

Venerdì 17 Marzo 2017

Venerdì 13 Ottobre 2017

Venerdì 17 Novembre 2017

Almeno un Venerdì considerato sFORTUNATO, cari i miei lettori o soggetti super-superstiziosi, ci sarà sempre e anzi, ce ne saranno sempre almeno due all’anno.

Se credete a queste configurazioni astrali secondo me fareste meglio a rassegnarvi o, quasi quasi, a smettere proprio di crederci.

Pensateci un attimo, quante giornate peggiori di ieri, e non per forza cadute in un Venerdì 13 o 17, ci saranno state nel corso degli anni?

Continua a leggere