Work in progress finiti, si comincia.

11 Dicembre 2016-11 Gennaio 2017.

Sembra sia passato un anno, mentre invece è solo un mese.

Un mese in cui abbiamo lavorato, in cui ci siamo confrontati, abbiamo fatto domande e pensato a come impaginare, al layout da utilizzare, quali foto, che categorie, il font.. e chi più ne aveva più ne metteva.

Finalmente siamo arrivati ad un punto in comune, e dopo 30 giorni andremo online.

Adesso posso davvero dirlo: il sogno diventa realtà.

In ogni caso, in ogni modo dovesse andare, ho finalmente un blog tutto mio.

Un blog dove potrò divertirmi e, spero, far divertire chi avrà il tempo ed il piacere di seguirlo. Non sembra, ma sentir proprio un qualcosa che si desiderava da tempo, è una sensazione incredibilmente appagante ed una soddisfazione inspiegabile.

Ringrazio Icca, Marco e tutta la squadra di Tandu per il sostegno, l’aiuto e soprattutto la fiducia riposta nei miei mezzi fino ad ora potenziali. Spero di ripagarvi a dovere. E grazie a Matteo, di cui trovate i riferimenti delle sue pagine social in fondo all’articolo di presentazione (IG @mattepelu, Facebook: Matteo Pelucchi), per le foto.

Ma adesso bando alle ciance e basta con i convenevoli.

C’è un blog da far girare e da tenere.

Troverete oltre a questo articolo e quello precedente, un articolo di presentazione delle finalità di questa avventura nella sezione ABOUT ME e alla destra del vostro schermo una presentazione di me stesso, giusto perchè se non mi conosceste almeno vi fareste un’idea di chi scrive.

Come diceva una delle mie canzoni preferite, “it starts with one thing, I don’t know why“.

Continua a leggere